Sandra Fiorentini Lorenco e la sua Arte
Nelle mie opere, fatte di figure femminili in graffito, bassorilievo, tutto tondo voglio rappresentare la Bellezza della donna, il Bello che c'è in lei. Attraverso il mio percorso artistico ho sentito la necessita' di lanciare un inno al piacere del dare, del portare acqua, del porgere, un inno alla gioia di accudire. Grazia, dolcezza, tenerezza, unite alla compostezza, all'amore ed alla solidarietà femminile; sono questi i temi rappresentati nei miei lavori. Tutto questo è per me la Bellezza. Terracotta ceramica è il materiale che ho scelto, perchè fatto di madre terra e perchè accompagna il cammino dell'umanità nel tempo e nello spazio. Nel tempo passato e presente, così come nello spazio vicino o lontano che sia, so bene come il Bello ed in particolare la bellezza della donna siano state violate, offese, denigrate e sfruttate. L'umanità sa costruire e sa distruggere: umiliano, sminuendo e spesso usando la forza bruta soprattutto contro coloro che sono miti, contro coloro che sanno dare. Esiste ed esisteranno sempre il Bello e il suo contrario, ma io non ho scelto di rappresentare la denuncia, la recriminazione bensì l'anelito all'armonia del Bello. Anelito che credo possa condurci ad aborrire ed esorcizzare il suo contrario.
www.sandrafiorentini.com